Si avvisano i lettori che, da marzo fino a data da destinarsi,
il Dragonfly e i social al blog collegati saranno sottoposti ad aggiornamento.






Home page         Rubriche         Recensioni         Contatti

23/03/17

Amazon Publishing a Tempo di Libri 2017

Amazon Publishing mette al centro gli autori a Tempo di Libri 2017!




La prima edizione di Tempo di Libri, la nuova Fiera dell’editoria italiana che si svolgerà a Milano dal 19 al 23 aprile 2017, vedrà la partecipazione di Amazon Publishing con alcuni dei suoi principali autori in diversi incontri focalizzati sulle nuove forme di scrittura, le tecniche e i segreti dei Serial Books di successo, sul futuro delle voci femminili e la rinascita di testi del passato.
Uno dei temi al centro della prima edizione di Tempo di Libri sarà il ruolo del libro nel secondo millennio: un oggetto non più analogico o digitale, ma che ormai abita contemporaneamente entrambe le dimensioni. Amazon Publishing, la casa editrice di Amazon che ha iniziato a pubblicare libri in lingua italiana in formato cartaceo e digitale per il pubblico di Amazon.it nel novembre 2015, sposa a pieno queste due specificità. Tutti i libri pubblicati da Amazon Publishing sono infatti disponibili sia in formato cartaceo sia in formato eBook. Inoltre, con Amazon, il digitale non è solo un mezzo attraverso il quale si fruisce del libro ma anche un metodo che caratterizza la casa editrice: la centralità del lettore e il rapporto diretto con l’autore, saranno infatti le tematiche al centro della partecipazione di Amazon Publishing a Tempo di Libri.



Tanti gli appuntamenti in programma organizzati da Amazon Publishing, che si susseguiranno nelle giornate tra il 19 e il 23 aprile a Fiera Milano Rho.

22/03/17

Rubrica "Focus on" - SelfDay

Titolo: Più di 100 ricette di
pasticceria casalinga
Autore:
Cappello di Meringa
Editore:
Selfpublishing
Prezzo ebook:
€ 1,99
Prezzo cartaceo:
€ 15,00
Pagine: 146



Se sei alle prese con zucchero e farina e hai voglia di creare qualcosa di bello e di buono, ma non hai mai seguito un corso di pasticceria e non puoi spendere soldi in utensili professionali, questo libro fa per te! Il ricettario comprende dessert di frutta, coppe gelato, semifreddi e dolci al cucchiaio, torte e tortini, dolci tradizionali per le feste, panini dolci e focacce, pasticcini e merende, biscotti. Le ricette sono semplici e gli ingredienti sono di uso comune! Prova!


21/03/17

Segnalazione - DeAgostini, Amazon Crossing, Mondadori, TimeCrime


Titolo: L'universo nei tuoi occhi
Autore:
Jennifer Niven
Editore:
De Agostini
Prezzo:
€ 14,90
Pagine:
371

DISPONIBILE DA OGGI


Affascinante. Divertente. Distaccato. Ecco le tre parole d’ordine di Jack Masselin, diciassette anni e un segreto ben custodito: Jack non riesce a riconoscere il volto delle persone. Nemmeno quello dei suoi genitori, o quello dei suoi fratelli. Per questo si è dovuto impegnare molto per diventare Mister Popolarità. Si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. E finora è riuscito a cavarsela. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per poter essere accettata dai suoi compagni di scuola. Un giorno, per non sfigurare davanti agli amici, Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due caratteri più diversi dei loro. Eppure… più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.



Titolo: L'incidente svedese
Autore:
Kevin Wignall
Editore:
Amazon Crossing
Prezzo:
€ 4,99 - € 9,99
Pagine: 
280

DISPONIBILE DA OGGI


Dan Hendricks è un ex agente della CIA, ora al soldo di varie agenzie straniere. Dà la caccia a pericolosi latitanti, li cattura, li consegna e si intasca il compenso. Non fa mai troppe domande e la sua migliore referenza è l’abilità con cui porta a termine ogni incarico. Quello di Dan è un lavoro delicato, dove si rischia la vita e dove può accadere che diverse persone possano volerti morto. La nuova missione di Dan inizia nel profondo Nord della Svezia dove accetta di recarsi per indagare su un misterioso incidente stradale: un autobus ribaltato, diversi passeggeri morti, tra cui un certo Jacques Fillon, che in un gesto eroico ha deciso di dare la propria vita per salvare un’altra passeggera. Ma chi è Jacques Fillon? Nessuno lo sa, nessuno in paese lo conosceva davvero. Sarà Dan a dover risolvere questo mistero, in un’avventura che richiederà tutte le sue abilità da cacciatore, per non diventare preda.

20/03/17

#RINGRAZIAREVOGLIO - EDIZIONE 2017

#RINGRAZIAREVOGLIO è un progetto che ha l’obiettivo di riconoscere e portare alla luce le sensazioni, le emozioni e i pensieri che danno profondità e colore all’esistenza, rendendoli patrimonio comune. 
 
Il progetto vive:
  • sul sito ringraziarevoglio.it, dove è possibile inviare il proprio contributo;
  • su Twitter @RingraziareV dove, il 21 marzo 2017 (Giornata mondiale della Poesia e primo giorno di Primavera) saranno pubblicati tutti i contenuti ricevuti, andando a comporre l’inesauribile poesia, ideale proseguimento dell’opera di J.L Borges.


 Altra poesia dei doni

Ringraziare voglio il divino
labirinto degli effetti e delle cause
per la diversità delle creature
che compongono questo singolare universo,
per la ragione, che non cesserà di sognare
un qualche disegno del labirinto,
per il viso di Elena e la perseveranza di Ulisse.


Perché non rendere davvero inesauribile
la poesia, proseguendo nella scrittura
di questo laico inno alla vita?


09/03/17

"Bad Boy 3 - Mai più lontani" || BlogTour


Quando Elisa di Devilishly Stylish mi ha parlato del blogtour di Bad Boy 3 - Mai più lontani, mi son detta «Non c’è due senza tre!», visto che avevo già partecipato ai primi eventi organizzati. Perciò eccomi qui, di nuovo in compagnia dei Colessa


Tappe precedenti

Devilishly Stylish;
Romance & Fantasy for Cosmopolitan Girls;
Il blog delle lettrici compulsive.

 

Cattivi ragazzi: diciamola all’italiana! Stronzi fino al midollo, tipi menefreghisti, possessivi, prepotenti, ribelli, egoisti e contorti. Anime da salvare?
Cattivi ragazzi. Con dentro un inferno fatto di vetro. Perché dietro alla maschera dello stronzo fino al midollo, spesso c’è l’infinita paura di essere feriti.
Perciò si combatte, vestendosi di spine, di un sorriso sghembo, di imprecazioni, frasi taglienti, magari pure di qualche cazzotto quando c’è un nemico a cui far abbassare la cresta.
La letteratura moderna è piena di cattivi ragazzi. Spesso sovrabbonda, ancor più spesso straripa. A molte donne piace il tenebroso, sospinta dalla famosissima e perennemente citata “sindrome da crocerossina”, ad altre poco importa se il bellimbusto abbia l’indole alla Christian Grey di E. L. James o alla Antony Barker di Sylvia Kant (per quanto mi riguarda, il miglior esempio di “anima nera”, per la sua profondità: il genere narrativo, può piacere o meno, ma dal punto di vista psicologico – secondo me – Antony è intoccabile).
Di solito non mi piacciono, i cattivi ragazzi, preferisco tutt’altro genere di tòpos. Un tòpos che abbia sì i tuoi tormenti, le sue cadute, ma che questi tormenti e queste cadute non siano il mero motivo per giustificare il comportamento incontrollato o la ricerca sessuale inconsueta.
La cattiveria implica la mancanza di bontà, volendo giocare con un concetto che su Internet si riconduce a Einstein col quale dichiara che “l’oscurità è una definizione usata dall’uomo per descrivere il grado di buio quando non c’è luce”. Stando a questa mia osservazione, noi usiamo il concetto di cattiveria in malo modo, perché la cattiveria non riesce mai a redimersi, essendo la bontà a chilometri di distanza. Allora cosa sono in realtà questi cattivi ragazzi? Io direi umani!
Ovviamente la redenzione non è mai gratuita. C’è un sacrificio che precede sempre e comunque l’espiazione. Quest'ultima ha un suo momento perfetto, un momento che giunge dopo un centinaio di ostacoli, mille pensieri e un milione di ripensamenti. Alla fine, quel momento perfetto, arriva e…

Cosa accade a questi cattivi ragazzi
quando incontrano la parola fine?

 
Accade che tocca al lettore farsi un’idea tutta sua poiché, come dico sempre, il romanzo continua nella mente di chi legge. Nella mia – abbastanza caotica, curiosa e molto molto folle – ho cucito il dopo di Angel Clare, personaggio maschile di Tess dei d'Urberville.



 
Affinché il mio articolo sia ben chiaro anche a chi non ha ancora letto Tess dei d'Urberville di Thomas Hardy, mi vedo costretta – dato che non amo molto riassumere le vicissitudini di un libro, perché i libri vanno letti e basta – a fare il punto della situazione. In poche parole: pericolo spoiler

07/03/17

Recensione - "Con te al di là del mare"


Titolo: Con te al di là del mare
Autore:
Giulia Besa
Editore:
Giunti
Prezzo:
€ 12,00
Pagine:
288



Ci sono giorni che ti cambiano la vita. Sembrava una cena come tante, e invece il padre di Aurora svela di essere coinvolto in uno scandalo sessuale con minorenni. Lei e la madre si trasferiscono precipitosamente da Roma ad Aulla, ma la distanza non basta a superare lo shock. In uno dei tanti giorni difficili, Aurora ritrova un vecchio modellino di galeone che avrebbe voluto montare insieme al nonno prima che lui morisse. Decide di provarci da sola e attraverso un blog di modellismo conosce Alessandro, uno studente di Ingegneria nautica. Presto tra i due nasce un rapporto forte, fatto di parole, racconti, condivisione; ma quando Aurora gli propone un appuntamento lui si irrigidisce inspiegabilmente. Intanto Aurora comincia a frequentare Riccardo, impetuoso e spericolato, che la invita alle sue scorribande in moto tra i boschi e le fa provare l'emozione di un bagno autunnale nelle cascate. Le cose non sono mai semplici e un giorno, a sorpresa, Alessandro le propone un incontro...


 

“Mi fermo, il respiro affannoso, mi guardo intorno. Dove devo andare? In fondo al cuore lo so. Il pontile sul mare. Deve essere lì.”

 

06/03/17

Otaku Rules - My love from the star

  

A CURA DI ROBERTA CALAUDI



My love from the star (2013)
INFO PRESENTI SU WIKIPEDIA
POSSIBILI SPOILER

 

Stagioni: 1 con un totale di 21 puntate.
Durata singolo episodio:  70 minuti.
Genere: romantico, commedia, fantascienza.


Do Min-joon è un alieno atterrato sulla Terra nel 1609, durante la dinastia Joseon. Cercando di aiutare una ragazza, Yi-hwa, a scappare da chi vuole ucciderla, perde l'occasione di tornare sul suo pianeta ed è costretto a restare sulla Terra per quattro secoli. Con il trascorrere del tempo, Min-joon è obbligato a cambiare identità ogni dieci anni poiché non invecchia. Nel 2013 lavora come professore universitario e scopre che, grazie a una cometa che arriverà entro tre mesi, potrà tornare a casa. Intanto incontra la famosa attrice Cheon Song-yi, che diventa la sua nuova vicina di casa e una sua studentessa; assomiglia, inoltre, alla ragazza che Min-joon salvò quattrocento anni prima. Egli decide di starle lontano, ma Song-yi è minacciata dal pluriomicida Lee Jae-kyung perché è in possesso inconsapevolmente di una prova che potrebbe incastrarlo. Min-joon si ritrova così a salvarla varie volte e i due vicini si innamorano l'uno dell'altra. Jae-kyung si rivela più pericoloso di quanto Min-joon avesse sospettato; l'alieno inizia anche a perdere i suoi superpoteri perché il suo tempo sulla Terra è ormai scaduto, facendo preoccupare il suo unico amico e confidente, l'avvocato Jang.



Ed eccomi qui a parlarvi della mia seconda esperienza con i dorama. Fidandomi ciecamente del consiglio della cara Rosie, ho intrapreso un’altra avventura con My love from the star. Come avrete intuito dalla mia precedente recensione, sono una grande appassionata di storie d’amore: travagliate, romantiche, ricche di gesti dolci e inaspettati. Questa storia in particolare mi ha riempita di tenerezza poiché narra di un alieno (sì, avete capito bene!) che arriva sulla Terra nell’era di
Joseon e che in quel frangente salva la vita a una ragazzina molto particolare. L'alieno viene colpito dalla sua spontaneità e purezza. Il loro legame si rafforza fino a che l’amore della bambina la porta a sacrificarsi per quel bizzarro essere venuto dalle stelle. Come potete immaginare, la reazione del nostro protagonista non è stata delle migliori. Il dorama si svolge ben 400 anni dopo, i quali l’odierno Do Min Joon li ha trascorsi nella più perfetta asetticità di relazioni, sentimenti e amicizie. Finalmente giunge il momento da lui tanto atteso: di lì a tre mesi sarebbe ripartito, lasciando la Terra e tornado sul suo pianeta di origine. Ma un piccolo urgano di nome Cheon Song Yi arriva a sconvolgere il suo sistema di vita tanto perfetto e schematico. La sua esistenza terrena, quasi giunta al termine viene totalmente stravolta e le sue abilità di navigato calcolatore di ogni situazione vengono distrutte. Cheon Song Yi è un’attrice famosa e superba.